GUIDA DI IRLANDA

Leinster Ulster Munster Connaught Itinerari Contee
Guida di Irlanda
Storia di Irlanda
Musica Irlandese
Lingua Irlandese
Siti Utili
Entra nel Forum
Tutti i Pub

Ulster Leinster Munster

La costa ovest dell'Irlanda presenta l'immagine essenziale del paese, il Connemara, il milione di miglia di muro di sassi a secco, il selvaggio Oceano Atlantico e i cieli sbalorditivi che spesso accompagnano i temporali della costa e offrono tramonti mozzafiato. L'antica provincia di Connaught parte dall'estuario dello Shannon a sud, arrivando alla bellissima baia di Sligo al nord e, verso est, si estende quanto la lunghezza del fiume.

L'onnipresente influenza della cultura e della musica gaelica arricchisce profondamente questa intera regione donandole una particolare qualità. Piú ci si inoltra nell'ovest, più forte è l'impatto con la sua identità. Le facciate di paesi, villaggi e delle cittá presentano un brillante panorama di colore, invariabilmente decorate con motivi celtici e nomi di negozi in gaelico.

La musicale e sportiva contea di Clare, a nord dell'estuario dello Shannon, offre sia il tipico aspetto della campagna con vari toni di verde sia le aspre scogliere che si innalzano a Loop Head fino a quelle di Moher. Onnipresenti muri di sassi intersecano la campagna con piccoli poderi e campi. Numerose piccole "country houses", cottage e villaggi tempestano il paesaggio in un apparente caos tipico dell'ovest. A nord e ad est delle Scogliere di Moher questo paesaggio lascia posto alla zona carsica del Burren, classificata dall'UNESCO come luogo di patrimonio mondiale, che si protende verso nord in bellissimi terrazzi stratificati fino alle spiagge della Baia di Galway. Il lato est di Clare appare molto più sottomesso, con tranquilli villaggi, la gola dello Shannon e la città piena di colore di Ennis.

Viaggiando intorno alla Baia di Galway, con i resti di numerosi castelli medievali Gaelici e Normanni lungo la costa, il profilo montuoso del Connemara sull'orizzonte indica un altro sensazionale cambiamento del paesaggio. I colori del Burren lasciano il posto ai verdi piú intensi di Galway, in quanto la base calcarea viene sostituita dal granito. La città di Galway, "Capitale dell'Ovest", è un'esperienza unica con la sua modernitá e la popolazione giovanile che si mescolano con vigorose e orgogliose tradizioni gaeliche. Ha un bellissimo centro cittadino con strade tortuose, edifici storici, canali, teatri, gallerie e numerosi negozi, pub e ristoranti animati sia di giorno che di notte. L'eccitazione per la vita riempie l'atmosfera e la gente è sempre di buon umore e accogliente.

Gli stupefacenti paesaggi del Connemara iniziano ad ovest di Galway, a Spiddal. Il selvaggio terreno paludoso di torba forma una copertura su rocce e montagne di granito e quarzo, modellate in modo sensazionale. Numerosi e profondi laghi scuri sono circondati da paludi e rocce. I depositi calcarei, frantumati nell'antichità dal granito, furono compressi e trasformati nei marmi che si trovano in tanti angoli della zona. La costa ha migliaia di baie e insenature. Dove l'inesorabile roccia e le paludi lo permettono, appaiono piccole oasi e dovunque esse siano vi sono anche disseminati grappoli di abitazioni. Il gaelico è il linguaggio quotidiano, e la sua cadenza e stile caratterizzano questa regione. Anche su questa costa esistono numerose penisole e isole, tra cui le piú famose sono le Isole Aran in corrispondenza della Baia di Galway e, verso il nord, Inishbofin. Visitare queste isole è un'esperienza indimenticabile.

I fiumi e i grandi laghi del Connaught, particolarmente in Connemara e verso il nord di Mayo e Roscommon, sono ricchi di salmoni, trote, lucci e pesce persico e sono l'attrattiva di migliaia di pescatori da tutto il mondo. Il mare è altrettanto pescoso e fornisce non solo sostentamento a molte comunità costiere, ma anche la scusa per il visitatore di approdare ai mari profondi per l'eccitante esperienza della pesca d'altura.

A nord di Galway è situata la costa di Mayo, dall'Isola Achill, lussureggiante e ricca di scogliere, alle coste tra Belmullet e Ballycastle, selvagge e inaridite dal mare. Lunghe, bellissime spiagge si possono trovare non solo a sud-est del Connemara, ma anche piú a nord di Mayo e Sligo. Alcune di esse hanno ottenuto fama mondiale per i campioni di surf.

La bellissima cittadina di Westport é una tappa d'obbligo cosí come la vivace Sligo che si apre ad una zona interna ricca di laghi che hanno ispirato molte delle piú belle poesie di Yeats. Questa è un'area che contrasta col Connemara non solo nel suo fantastico verde rigoglioso della campagna intorno ai laghi, ma anche nella straordinaria abbondanza di tombe a corridoio risalenti all'età del bronzo ed altri monumenti di grande importanza nell'antica saga gaelica.

Le contee del Connaught sono:

Galway, Leitrim, Mayo, Roscommon, Sligo.

 

info