GUIDA DI IRLANDA

Leinster Ulster Munster Connaught Itinerari Contee
Guida di Irlanda
Storia di Irlanda
Musica Irlandese
Lingua Irlandese
Siti Utili
Entra nel Forum
Tutti i Pub

Ulster Connaught Munster

La regione del Leinster si estende dal confine dell'Irlanda del Nord fino all'angolo sud-est dell'isola e fino al grande fiume Shannon. Piú della metá della popolazione della Repubblica vive nel Leinster, sebbene poco piú di un milione nelle immediate vicinanze di Dublino. È una regione "progredita", con molte infrastrutture, cittadine moderne, campagne intensamente coltivate e una costa tranquilla, ma esistono anche estese zone montuose selvagge, bellissime spiagge dorate e molte vallate attraenti. Il Leinster è visto come una serie di piccole regioni, ciascuna delle quali ha una geografia locale, un paesaggio ed una storia a sé. A titolo puramente indicativo vi segnaliamo la Valle del fiume Boyne, con le tombe di Brú na Bóinne, che si estende da Trim (Co. Meath), con le sue imponenti rovine Normanne, fino alla vecchia cittá di Drogheda sulla costa. In particolare non si deve perdere “Newgrange”, il piú sorprendente monumento Neolitico d'Europa. La sua camera piú interna, completamente illuminata dai raggi del sole nascente nei giorni precedente e successivo al solstizio d'inverno (21 Dicembre), è decorata con spirali mistiche ed altre immagini. In questa zona si trova anche il vecchio monastero Celtico di Monasterboice, con le sue fantastiche Croci Celtiche, le rovine della grande abbazia Cistercense di Melifont e il campo di battaglia del Boyne. A nord di questa zona e poco oltre l'industriosa cittadina di Dundalk, è situata la penisola di Cooley. Qui, entrambi i lati delle bellissime montagne scendono fino al Mare Irlandese, con la Cúchulainn Way, l'antica strada teatro di battaglie mitologiche dei Signori dell'età pre-Celtica. Il senso di antico ha una presenza fisica nei numerosi resti dell'etá della Pietra e del Bronzo sparsi nelle campagne e i piccoli villaggi di pescatori sulla costa, specialmente Carlingford, sono piacevoli luoghi di sosta con una buona cucina a base di pesce. A sud di Dublino si estende la campagna di Wicklow, con verdi vallate, piccoli villaggi nascosti ai piedi delle colline e molto piú aspre e selvagge montagne verso ovest. Questo è il "Giardino d'Irlanda" e la zona offre infinite occasioni di vagabondaggio e relax. La zona sud del Leinster accoglie tre fiumi "fratelli" Suir, Nore e Barrow. La principale cittadina del sud Leinster é senz'altro Kilkenny, con la sua ricca architettura Normanna, ristoranti moderni, bar e gallerie. Farsi assorbire dall'atmosfera vivace della contea di Kilkenny è sempre una piacevole esperienza, anche grazie all'entusiasmo locale per l'hurling e l'ippica. Spostandosi ad ovest si incontra la Contea di Tipperary. Con le imponenti montagne Galtee, la vallata di Slieve na mBan, la verde e rigogliosa campagna, la grande roccaforte storica e luogo religioso Rock of Cashel, le cittadine storiche di Tipperary e Thurles e il bellissimo e tranquillo fiume Shannon, questa è una contea in cui concedersi una pausa. A nord della Contea di Tipperary si trova la campagna delle contee di Offaly, Laois e Westmeath, dove si possono scoprire perle nascoste lungo fiumi tortuosi e canali e la bellissima regione montuosa di Slieve Bloom Way.

Le contee del Leinster sono:

Carlow, Dublin, Kildare, Kilkenny, Laois, Longford, Louth, Meath, Offaly, Westmeath, Wexford, Wicklow.

 

info